Skip to main content

L’Automobile Club Roma è un Ente pubblico non economico a base associativa. L’Ente recepisce lo Statuto e la Mission dell’Organo principale della Federazione, ovvero l’Automobile Club Italia, che si compone di Automobile Club provinciali, di altri Enti ed Associazioni con fini convergenti, mantenendo una propria autonomia gestionale e patrimoniale. Per istituzione, quindi, Esso rappresenta e tutela, a livello locale gli interessi generali dell’automobilismo italiano, favorendone lo sviluppo. 
Le forme più comuni di tutela degli interessi e dell’assistenza all’automobilismo, da intendersi nella loro accezione più ampia, si traducono attraverso forme di assistenza tecnica, legale, stradale, tributaria, assicurativa.

L’ACR collabora a livello locale e nazionale, all’analisi, allo studio ed alla soluzione dei problemi relativi allo sviluppo ed alla organizzazione della mobilità delle persone e delle merci, allo sviluppo dell’attrezzatura segnaletica ed assistenziale, ai fini della regolarità e della sicurezza della circolazione. Inoltre, è obiettivo dell’Ente, promuovere l’istruzione automobilistica e l’educazione dei conducenti di autoveicoli.

L’Automobile Club di Roma conta oggi, solo nella provincia di Roma, oltre 76.000 soci, sottoponendosi di continuo a rinnovamenti organizzativi secondo criteri di efficienza e di economicità, assicurando all’ACR una “convivenza con l’utente” ed una comprensione delle necessità che nessuna altra organizzazione – statale o privata – è in grado di offrire.

Presidente: d.ssa Giuseppina Fusco

Vice Presidente: dott. Francesco Forlenza

Consiglieri:

prof. Pietro Selicato
dott. Pietro De Simone
prof. Giovanni Puoti

Revisori:

Presidente: dott. Gianluigi Barbieri

Revisori:

rag. Adele Santosuosso
dott.ssa Sabrina Crupi

Direttore:

dott. Riccardo Alemanno